Stagioni

La regione di Jyväskylä è facilmente raggiungibile eppure è sufficientemente a nord affinché tu possa sperimentare realmente tutte e quattro le stagioni.  Per ciascuna stagione ci sono tante attività da svolgere – autonomamente o guidate. In primavera, quando le ore di luce cominciano di nuovo ad aumentare, è ora di prepararsi per l’estate, dopodiché si avrà l’opportunità di godere dei colori autunnali.

Inverno

Nella regione di Jyväskylä la durata dell’inverno varia di anno in anno e l’arrivo della neve non è, purtroppo, garantito ogni anno. Solitamente la stagione più nevosa nella regione va da gennaio a marzo.  Quando c’è abbastanza neve, le attività invernali come le escursioni con le racchette da neve o la corsa con lo slittino sono passatempi favolosi.  Che cosa c’è di più bello degli alberi innevati? Nella regione c’è anche l’opportunità di praticare le corse con gli husky o di galleggiare su un lago ghiacciato!  Un rapido tuffo in un foro praticato nel ghiaccio di un lago è un must!  Anche negli inverni poco nevosi i centri sciistici sono aperti e c’è l’opportunità di praticare sci di discesa sui versanti delle colline. Ci sono anche piste per lo sci di fondo aperte ogni inverno.  Devi solo scegliere tra lo stile tradizionale o skating – o tutti e due!

Poiché nella regione vi sono oltre 3700 laghi, l’inverno li trasforma in fantastiche oasi di pesca.  La pesca da fondo su ghiaccio è un passatempo rilassante e i rumori provocati dal ghiaccio sono incredibili.  Il pattinaggio tradizionale e il pattinaggio escursionista sono ottimi passatempi.   Non sempre, peró, si ha la certezza dello spessore del ghiaccio e quindi ricordati sempre, prima di dirigerti sul ghiaccio, di controllarne le condizioni e la solidità nonché di informarti sulle condizioni atmosferiche ad es. da un abitante del luogo.  Ricordati anche di attrezzarti con abiti invernali pesanti.  Freddo pungente, il fuoco riscaldante del camino dopo una giornata trascorsa all’aperto e una bevanda calda sono tra le emozioni più belle dell’inverno!  Ci sono fantastiche opportunità e pacchetti viaggio pronti per trascorrere il Natale nella regione.  I comuni e le città decorano le strade con le fantastiche luci natalizie e a Jyväskylä, ad es., il parco Kirkkopuisto si trasforma in una Terra di Luce natalizia!

Mesi invernali: dicembre-marzo.
Quantità di luce: poca

foto: Touho Häkkinen

Primavera

I primi segni della primavera  nella regione di Jyväskylä cominciano a farsi vedere solitamente verso la fine di marzo.  La neve comincia allora a sciogliersi gradualmente e i ghiacci dei laghi sono normalmente sciolti entro l’inizio di maggio.  Bisogna comunque ricordarsi che la regione di Jyväskylä è una regione estesa e più si va a nord e più lo scioglimento dei ghiacci, ad es., si fa aspettare. In primavera le rapide corrono gonfie d’acqua e sui laghi si possono vedere anche grossi pezzi di ghiaccio!  All’inizio della primavera forse puoi ancora fare in tempo a dirigerti verso le splendenti piste da sci.   Verso la fine di aprile la primavera comincia a fiorire.  Le prime gemme appaiono sugli alberi e a terra fioriscono le tossilaggini comuni e i crochi.

La primavera offre opportunità favolose per le attività all’aria aperta, grazie al clima mite.  In primavera inoltrata puoi andare a fare trekking su apposite piste oppure osservare la natura sui percorsi naturali; sui belvedere puoi ammirare paesaggi favolosi e l’avanzamento della primavera.  La primavera è una bella stagione anche per praticare diverse attività, come escursioni con fatbike o un fine settimana alle terme. Goditi la cultura, come i numerosi musei e l’architettura.  Osserva gli uccelli migratori che arrivano nella regione in primavera!  In primavera la quantità di luce aumenta vertiginosamente e a maggio, ad es., c’è tempo di godersi le crociere o diverse attività all’aria aperta.  La Pasqua e il Primo maggio vengono festeggiati alla grande anche nella regione di Jyväskylä!

Mesi primaverili: aprile-maggio
Quantità di luce: in aumento

foto: Julia Kivelä

Estate

Le notti d’estate possono essere sorprendentemente luminose!  Benché alla latitudine di Jyväskylä non si possa parlare della ‘notte senza notte’, le notti d’estate sono estremamente luminose anche nella regione di Jyväskylä.   La quantità di luce aumenta di giorno in giorno già dalla fine di maggio e di notte c’è molta luce fino all’inizio di agosto.   I finlandesi si sono certamente adattati alla grande quantità di luce nelle notti estive, ma chi non è abituato può essere colto di sorpresa.  Le calde serate e le notti estive sembrano allungare il giorno per un bel po’.   Non c’è niente di più bello che tuffarsi in un lago in una sera d’estate, per esempio dalla banchina di un cottage dopo la sauna!  Goditi la natura o esplora la cultura della regione e visita ad esempio i nostri siti Unesco.

D’estate la regione di Jyväskylä offre tante attività diverse.  Puoi goderti ad esempio delle crociere sui laghi o andare in barca.  La zattera sauna galleggiante è un modo fantastico di trascorrere la giornata facendo la sauna sull’acqua.  Gli specchi d’acqua sono ideali ad es. per andare in canoa e il SUP boarding è un modo tranquillo per ammirare i paesaggi lacustri.   Per gli amici del golf ci sono diversi campi favolosi.   Vai a pescare o scopri le opportunità per praticare escursionismo. Nella regione di Jyväskylä ci sono cinque parchi nazionali, numerosi percorsi e itinerari naturali e centinaia di chilometri di piste ciclabili che si incrociano – tipicamente per la Finlandia centrale – sui terreni multiformi.  La regione di Jyväskylä è anche ricca di eventi estivi e non per niente Jyväskylä viene chiamata la città degli eventi!  In estate puoi continuare a goderti gli eventi e le feste fino a tarda notte.

Mesi estivi: giugno-agosto
Quantità di luce: molta

foto: Tero Takalo-Eskola

Autunno

“Ruska” è la parola finlandese per lo splendore dei colori degli alberi autunnali.  Dalla fine di settembre fino all’inizio di ottobre le foglie degli alberi e delle piante assumono i colori più belli – giallo, rosso, arancione e a volte perfino viola!  La “Ruska” dei diversi alberi varia di colore e la gamma delle tonalità che assumono infatti è ampia.  Il periodo di “ruska” significa per i finlandesi muoversi nella natura.  Trekking, escursionismo, percorsi naturali e la raccolta di funghi e frutti di bosco preparano all’inverno imminente.  Fermati in un rifugio accanto al percorso nei boschi per grigliare salsicce o vai a esplorare uno dei nostri cinque parchi nazionali.  Anche nella città di Jyväskylä la natura è vicina, i percorsi naturali partono dai pressi della strada pedonale.  Il periodo della “ruska” è fantastico anche per fotografare e oltre alle viste mozzafiato, i colori stupendi riempiono il paesaggio!  I colori della “ruska” si riflettono in modo magnifico anche sulla superficie dell’acqua e questi colori possono essere ammirati dalle finestre di tanti alloggi.

Jyväskylä è stata pioniere dell’illuminazione cittadina e oltre a perseguire l’efficienza energetica e la sicurezza, la città investe anche nell’aspetto estetico.   La luce si aggiunge al comfort e alla qualità della vita dei cittadini. La splendida illuminazione cittadina può essere goduta al meglio in autunno, durante l’evento Città della Luce.    In quell’occasione vengono illuminati di nuovo decine di opere già illuminate. Un programma aggiuntivo collegato alla luce è offerto in diverse parti di Jyväskylä.  Prima dell’evento, nelle serate autunnali, si possono ammirare inoltre i siti della città illuminati permanentemente.   Ci si può godere il periodo di buio anche andando al cottage con un’atmosfera di luce diversa – è bellissimo guardare lo splendore del fuoco del camino dal divano, avvolti nel plaid.

Mesi autunnali: settembre-novembre
Quantità di luce: in diminuzione

foto: Julia Kivelä